Cardboard Google annuncia vendite di 5 milioni

WhatsApp nuovo numero per Zero Problemi Bergamo
febbraio 7, 2016
Account multipli Instagram aggiunto il supporto
febbraio 11, 2016
Mostra tutto

In occasione della conferenza I/O 2014, Google aveva svelato il suo Cardboard VR, un casco di cartone nel quale viene inserito uno smartphone per accedere alla realtà virtuale.

Recentemente è emerso che Google ha disposto presso la sua sede, una nuova divisione interna appositamente per lo sviluppo della realtà virtuale diretta da Clay Bavor. Quest’ultimo ha condiviso sul blog della società qualche dato. Sarebbero stati già venduti 5 milioni di Cardboard. I prezzi dei caschi variano da 10 a 60 euro a secondo del materiale in cui sono realizzati…. di cartone o di plastica.

Tramite Google Play sono già state scaricate più di due milioni di applicazioni per Cardboard. Spiccano fra le più popolari  Chair in a Room, che ci permette di vivere in prima persona un’avventura in realtà virtuale, piena di suspence e horror.

Con Vrse invece si possono esplorare paesaggi e vivere storie a 360° in un ambiente in continua espansione ed evoluzione.

Infine con Lamper VR: Firefly Rescue, si è totalmente immersi nella realtà virtuale di un cartone animato per un esperienza unica e divertentissima.

Su YouTube sono disponibili numerosi video pensati appositamente per un uso in realtà virtuale.

Sembrerebbe che Google abbia investito 542.000 milioni di dollari presso la Magic Leap, società start up specializzata in interazione con elementi virtuali e della realtà aumentata e che punterebbe nel migliorare il casco fatto di cartone, ottenendone uno più evoluto e capace di interagire con lo smarphone come il Gear VR della Samsung.

Andrea Palazzo
Andrea Palazzo
Lavora nel campo informatico da oltre 20 anni. Co-founder del network Zero Problemi.

Lascia un commento